68Ga-DOTANOC PET/CT Clinical Impact in Patients with Neuroendocrine Tumors

0 Comments

Ambrosini V1, Campana D, Bodei L, Nanni C, Castellucci P, Allegri V, Montini GC, Tomassetti P, Paganelli G, Fanti S.
J Nucl Med. 2010 May;51(5):669-73. doi: 10.2967/jnumed.109.071712.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20395323

Diversi autori hanno riportato la superiorità della 68Ga-DOTANOC PET / CT rispetto all’imaging convenzionale (CI) per la valutazione dei tumori neuroendocrini (NET).

Tuttavia, l’individuazione di un numero elevato di lesioni non è necessariamente seguita da una modificazione dello stadio di malattia o dell’ approccio terapeutico.

Lo scopo di questo studio era quello di valutare l’impatto della 68Ga-DOTANOC PET / CT per la gestione clinica dei pazienti con NET.

La 68Ga-DOTANOC PET / CT causava una modifica della terapia in più della metà dei pazienti, confermando così il ruolo clinico della PET nella gestione del NET.

Leave a Comment

Your email address will not be published.